EMERGENZA POPILLIA JAPONICA – INTERVENTI AGOSTO-SETTEMBRE

Si comunicano gli interventi che saranno effettuati nei prati nei mesi di agosto e settembre per il contenimento delle nuove popolazioni di Popillia .

1)  nel periodo 5-12 agosto le aziende procederanno al terzo sfalcio e alla relativa raccolta del fieno o dell’erba sulla base di uno specifico crono-programma che sarà comunicato in relazione alla programmazione degli interventi che seguono;

2)  dopo la raccolta del fieno le aziende effettueranno un intervento irriguo con i normali turni irrigui;

3) distribuzione dell’insetticida biologico a base di nematodi effettuato dalla Regione attaverso l’IPLA e l’affidamento a contoterzisti locali;

4) le aziende manterranno una buona umidità dei terreni trattati con i normali turni irrigui;

5)   quarto sfalcio in settembre e relativa raccolta del fieno o dell’erba sulla base di uno specifico crono-programma che sarà comunicato in relazione all’andamento meteorologico e alla programmazione degli interventi che seguono;

6) esecuzione degli interventi di arieggiamento del cotico e contemporanea distribuzione di insetticida biologico a base del fungo Metarhizium anisopliae; tale intervento viene effettuato solo sui prati che sono stati trattati per primi nell’aprile 2016; dopo tale trattamento non occorrono ulteriori interventi irrigui oltre a quelli normalmente eseguiti. 

 Potete scaricare il testo integrale dell’ingiunzione dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Piemonte