area naturalistica
Le Ginestre

L’area “Le ginestre” e il Percorso Didattico rappresentano un ottimo esempio di “sinergia” all'interno del Parco del Ticino:
l’una e l’altro sono infatti il frutto della collaborazione intrecciata tra l’Ente Parco, l’Istituto Professionale Statale per l’Agricoltura e l’Ambiente “E. e G.Cavallini” di Lesa e l’Associazione Amici del Bosco - Anti-Incendio Boschivo di Bellinzago, che ha permesso una migliore valorizzazione dell’Area le Ginestre, con piantumazioni e la sistemazione del percorso didattico ad anello che ci consentono di offrire al pubblico un nuovo itinerario naturalistico nei pressi del Mulino Vecchio di Bellinzago.
La sistemazione dell’Area le Ginestre, il Percorso Didattico sono i risultati di un lavoro concreto per la biodiversità, che da una parte restituisce al territorio fiori rari e spontanei, piante tipiche e possibilità di reinserimenti faunistici tipici delle zone umide e dall’altra offre ai visitatori l’opportunità di osservare e riconoscere presenze vegetali e animali, proprio là dove una precedente attività di cava aveva estratto e portato via.
Senza voler colpevolizzare, ci sembra questo un buon esempio di quel comportamento di rispetto per la natura che comporta per noi umani atti di restituzione, con i quali tentare di bilanciare lo sfruttamento dell’ambiente e mantenere idealmente e concretamente un equilibrio difficile, ma essenziale e salutare.