Parco Naturale dei Lagoni di Mercurago

L’Area Protetta

Carta d’identità

Sede di Mercurago tel.0322-240239

  • Superficie a terra (ha): 473,40
  • Regioni: Piemonte
  • Province: Novara
  • Comuni: Arona, Comignago, Dormelletto, Oleggio Castello
  • Provv.ti istitutivi: LR 47 16/05/1980
  • Elenco Ufficiale AP: EUAP0206

Un mosaico di boschi, pascoli e zone umide

Poco lontano dal centro di Arona, sulle colline moreniche che circondano il Lago Maggiore dalla parte piemontese, si trova un’area naturale che comprende le torbiere di Mercurago, alcuni pascoli dedicati all’allevamento dei cavalli purosangue e molti appezzamenti boschivi. Nell’area sono stati rinvenuti insediamenti preistorici, risalenti all’età del bronzo, necropoli dell’età del ferro e alcune domus e necropoli romane. Quest’area è protetta dal 1980, quando,
su iniziativa popolare, venne istituito il Parco dei Lagoni di Mercurago.

Nel parcheggio antistante la sede si può  lasciare la macchina e rifornirsi di acqua potabile per un’escursione in bicicletta.
Presso il Centro Visite è anche possibile utilizzare l‘area pic-nic dotata di BBQ, tavoli per mangiare riparati da una tettoia e servizi igienici. Si potrà accedere al Parco dalla “Strà di Lagon” che inizia dalle tre casette di legno (la prima delle quali, degli Alpini, è facilmente identificabile grazie al cannone piazzato nel giardinetto).
Attenzione! Nei giorni festivi il traffico a Dormelletto è interdetto ai non residenti dalle ore 15 alle 19.
Per visitare il Parco servitevi degli altri ingressi o arrivate prima delle 15!

Venendo da Oleggio Castello o Comignago
Altro accesso comodo per i ciclisti è da via Nicolini a Oleggio Castello: questa via si imbocca in centro paese, sul lato della strada opposto al Municipio e alla chiesetta Oratorio San Rocco” dove è consigliabile lasciare la macchina. Si entra nel Parco attraverso il “Sentè di Busch” che fa parte dell’itinerario ciclabile. L’ingresso da Comignago, seguendo la
Strà d’la Buscarola” fino a costeggiare la pineta, è il più indicato per chi vuole raggiungere l’area attrezzata per un pic-nic.

Preistoria e archeologia al Parco dei Lagoni di Mercurago
L’area archeologica dei Lagoni di Mercurago rappresenta un eccezionale campo di indagine per gli studi sulla Preistoria del Piemonte.