Ticino Trekking

Camminare è il modo migliore per conoscere un territorio, apprezzarne le risorse naturalistiche, paesaggistiche e culturali; percorrerne strade e sentieri significa entrare in contatto diretto con tutte le sue componenti.

Risultati immagini per trekingCon questa iniziativa si intende offrire un’opportunità di fare del turismo in una zona che non rientra tra quei luoghi tradizionalmente vocati al turismo. Purché si tratti di un turismo a basso impatto che punta a scoprire tutti i risvolti di questa terra. Un’idea che non è solo rivolta agli esperti di trekking ma che punta a coinvolgere tutti coloro che considerano il “camminare” un modo piacevole di trascorrere il tempo e che, nel contempo, vogliono cogliere le peculiarità di un territorio.Coniugare il piacere di una passeggiata con la conoscenza dei luoghi, puntare l’attenzione sulla conservazione dell’ambiente e la valorizzazione delle tradizioni e dei prodotti del territorio.
In una provincia che porta i segni di una presenza significativa dell’uomo si andrà alla scoperta degli aspetti qualitativamente significativi che ancora si sono conservati: cascinali, borghi, cappellette, chiese campestri, siti archeologici che ne raccontano la storia e le tradizioni, i mestieri e le consuetudini, le credenze e le leggende.

SCARICA GLI ITINERARI

EDIZIONE 2005:

EDIZIONE 2006:

EDIZIONE 2008:

NELL’EDIZIONE 2007 SONO STATI RIPROPOSTI 6 DEI 12 ITINERARI:
    •    MARANO TICINO TT06, CASTELLETTO TICINO TT01, BELLINZAGO TT08, OLEGGIO TT11, VARALLO POMBIA TT03 E POMBIA TT05

EDIZIONE 2009:
    •    BELLINZAGO/OLEGGIO TT13, VARALLO POMBIA TT03, BORGOTICINO TT04 E POMBIA TT05